Angolo di vista (acustica)

Da TecnoLogica.

In un sistema acustico composto da una sorgente - assimilabile ad una linea o ad una superficie - ed un ricevitore, l'angolo di vista rappresenta quell'angolo avente vertice nel ricevitore e semirette tangenti agli estremi della sorgente.

Descrizione

Nella determinazione del livello di pressione sonora udibile da un ricevitore posto ad una distanza nota da una sorgente non puntiforme, l'angolo di vista rappresenta quella parte di spazio contenuta da due semirette aventi origine nel ricevitore stesso e tangenti alla frontiera della sorgente, tale quindi da contenerla interamente.
In quanto tale, l'angolo di vista è un valore compreso tra 0 e 180°; nel primo caso la sorgente è puntiforme, mentre nel secondo questa si estende all'infinito da entrambi i lati rispetto alla posizione del ricevitore. Naturalmente nella realtà l'angolo è sempre superiore a 0° ed inferiore a 180°; in altre parole, LaTeX:   \phi \in \left]0^o , 180^o \right[ .

Algoritmo di calcolo

Molto spesso i metodi di valutazione calcolano il livello di pressione sonora di una sorgente ipotizzandola di lunghezza infinita; in tal modo il modello teorico di riferimento è più semplice. Solo successivamente vengono introdotte delle attenuazioni, e cioè dei decrementi che tengono conto delle reali condizioni di propagazione del rumore, come la presenza di ostacoli, la divergenza geometrica, l'assorbimento dovuto al suolo, e la riduzione dell'angolo di vista. In questi casi, è fondamentale determinare se la sorgente è assimilabile ad una linea o ad una superficie, in quanto gli algoritmi sono differenti[1].

Sorgente lineare

Nel caso di una sorgente lineare, come un'infrastruttura stradale, il modello stradale CEE propone la relazione:

LaTeX: \log_{10}{\frac{\phi}{180}

che si annulla quando LaTeX: \phi = 180.

Voci correlate

Note

  1. Nel caso di sorgente puntiforme, l'angolo di vista è sempre 0°, e l'attenuazione non deve essere calcolata.
La consultazione di TecnoLogica è preordinata alla lettura delle avvertenze

Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.
Il progetto è opera di Luca Buoninconti © 2011-2020.

Strumenti personali